Descrizione

Il grande guerriero Leon Manas, figlio del leggendario Nathan Manas, ora detiene la potente spada Brumhart. Sebbene questa lama sia ambita da molti, solo gli eredi della dinastia di Manas possono sfruttarne l’enorme potere… ma ciò non basta a dissuadere i malvagi dal provare ad impossessarsene: Ernan, una volta fidato cavaliere della Casa di Manas, uccide il suo comandante, lo deruba di Brumhart ed ordina la morte del suo unico figlio, Zian. Gli uomini inviati per eseguire questa infanticidio, si imbattono però in una misteriosa figura ammantata di nero che li sconfigge e scomparire con il bambino nella fitta foresta del Tass. Sedici anni dopo Ernan è diventato una temuto tiranno, ma non è ancora stata in grado di impugnare la spada Brumhart. Così inizia il racconto di questo disperato re e del ragazzo che è deciso a riconquistare il trono che gli spetta di diritto.